emailContattaci: info@rebt.it
            Seguici su Facebook

Domande frequenti sulla REBT

Indice articoli

 

La REBT è centrata sul presente, ma non è necessario analizzare il passato per comprendere realmente i problemi delle persone?

La REBT in realtà riconosce che potremmo essere stati fortemente influenzati dagli eventi dell’infanzia. Molto di ciò che pensiamo di noi stessi e i nostri stessi valori sono stati appresi attraverso esperienze del passato. Ma il passato è con noi solo sotto forma di convinzioni che portiamo nella nostra mente nel presente.

La REBT si concentra sulle convinzioni che sono dannose per la nostra vita emotiva e per i comportamenti attuali, piuttosto che sulle convinzioni che si sono formate nella nostra lontana infanzia o nel più recente passato. La REBT sostiene che il disagio del nostro passato esercita la sua influenza attraverso i nostri schemi di pensiero e le nostre convinzioni attuali. Albert Ellis sosteneva che sebbene non possiamo cambiare il passato, possiamo cambiare il modo in cui permettiamo al nostro passato di influenzare come siamo oggi e come saremo in futuro. In quest’ottica la REBT è un approccio positivo alla vita e alla soluzione dei problemi.